Info Sport | Formula 1: GP Giappone, Alonso Imperatore del Giappone

F1: Alonso trionfa in Giappone
Davanti a Kubica, terzo Raikkonen, Massa 8/o, Hamilton 12/mo
Lo spagnolo della Renault Fernando Alonso ha trionfato nel Gp del Giappone precedendo la Bmw di Robert Kubica e la Ferrari di Kimi Raikkonen. Dopo una gara rocambolesca e un sorpasso mozzafiato finale il ferrarista Felipe Massa ha chiuso all’8/o posto, guadagnando un punto e riducendo da 7 a 6 lunghezze il distacco da Hamilton (12mo) e potrebbe avere un altro punto se Bourdais (sesto) verra’ penalizzato:e’ sotto l’indagine Fia per averlo ostacolato e mandato in testa coda nel finale di gara.
F1: classifiche, Massa piu’ vicino
Il brasiliano a – 5 da Hamilton dopo 16 gare su 18
Dopo il Gp del Giappone, Lewis Hamilton e’ sempre in testa al mondiale, ma Felipe Massa ha ridotto il distacco a 5 punti. Classifica piloti dopo 16 gare su 18: 1) Lewis Hamilton 84; 2) Felipe Massa 79; 3) Robert Kubica 72; 4) Kimi Raeikkoenen 63; 5) Nick Heidfeld 57; 6) Heikki Kovalainen 51; 7) Fernando Alonso 48; 8) Sebastian Vettel 30; 9) Jarno Trulli 30; 10) Timo Glock 20. Classifica costruttori: Ferrari 142; McLaren-Mercedes 135; Bmw Sauber 129; Renault 66.

 –

F1: Giappone, Bourdais penalizzato
Il francese retrocesso in 10/a posizione. Massa a – 5 da Hamilton
Il francese Sebastien Bourdais (Toro Rosso), classificatosi 6/o in Giappone, e’ stato penalizzato di 25” e retrocesso in 10/a posizione. Bourdais ha ostacolato in fase di sorpasso Felipe Massa. Il brasiliano della Ferrari sale cosi’ dall’ottava alla settima posizione, riducendo a cinque punti il distacco dal leader del mondiale, l’inglese della McLaren, Lewis Hamilton.

 

 – 

Alonso: ‘Non ci credo, datemi tempo’
Raikkonen, buon terzo posto che va bene per la squadra
‘E’ abbastanza difficile da credere, era inattesa la vittoria di Singapore e oggi ho semplicemente vinto ancora’: lo afferma Fernando Alonso.’Non ci credo, mi dovete dare ancora un po’ di tempo. Per noi e’ incredibile aver messo dietro Ferrari e McLaren’, aggiunge il pilota della Renault, trionfatore nel gp del Giappone. Soddisfatto per il 3/o posto Kimi Raikkonen: ‘Ho conquistato dei buoni punti che vanno bene per la scuderia. Ho fatto di tutto per superare Kubica, ma non ci sono riuscito’.

 –

Massa: ‘E’ stata gara molto strana’
‘Abbiamo grande potenziale, dobbiamo sfruttarlo in prossimi gp’
‘E’ stata una gara molto strana per tutto quello che e’ successo in pista, ma alla fine il 7/o posto non e’ certo un disastro’: cosi’ Massa.’Ero partito bene, ma Hamilton ha frenato oltre il limite e mi sono trovato in mezzo a due macchine, non ho potuto fare altro che frenare e restare indietro -aggiunge il brasiliano-. Poi il duello con Hamilton e’ stato duro ma non scorretto. Ora dobbiamo dare tutto nelle prossime due gare: abbiamo un grande potenziale a disposizione e dobbiamo sfruttarlo’.

Hamilton, vincero’ ultime due gare
‘Il risultato in Giappone non fa molta differenza’
‘Questo risultato non fa molta differenza, ho perso solo un punto, il danno e’ limitato’: lo afferma il pilota della McLaren, Lewis Hamilton. ‘Riusciremo ad essere competitivi e vinceremo nelle prossime gare. Vinceremo ad ogni costo. Ho fatto un errore e l’ho pagato. Non ho fatto una buona partenza. Sono cose che capitano -conclude Hamilton-, bisogna continuare a tenere la testa alta e andare avanti’. Intanto Alonso dichiara: ‘Voglio che vinca la Ferrari. Faro’ il massimo per aiutare Massa’.
ansa

Info Sport | Formula 1: GP Giappone, Alonso Imperatore del Giapponeultima modifica: 2008-10-17T00:16:07+02:00da sportblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento