Info Sport | Serie A – Derby – Sampdoria-Genoa 0-1 (07/12/08)

Serie A – Derby – Sampdoria Genoa 0-1 (07/12/08)

 

 

Genoa Milito Goal.jpgBasta una fiammata del bomber Milito a decidere il derby della Lanterna. Samp-Genoa, posticipo del 15mo turno, finisce 0-1. Partita molto nervosa e non bella, che alla fine vedra’ 11 cartellini gialli totali. Il primo tempo si chiude praticamente senza occasioni per le due squadre. Ci pensa allora il bomber dopo cinque minuti della ripresa a insaccare di testa. Il match si inasprisce ulteriormente, i doriani si vedono annullare due gol per fuorigioco e non riescono a pareggiare.

Di sicuro è stato un derby non bello che sarà ricordato anche per gli 11 ammoniti e i 58 falli commessi. Il primo tempo, tanto per dire, è stato un’aggressione continua a centrocampo. I due tecnici hanno chiesto ai loro giocatori un’attenzione ferrea e il risultato è stato un gioco molto spezzettato. Condito subito da 6 cartellini gialli, 4 rossoblù (Biava, Milanetto, Thiago Motta e Sculli) e due blucerchiati (Delvecchio e Franceschini). Così di pericoli per i due portieri se ne sono visti ben pochi. Sicuramente di più (si fa per dire) firmati Genoa che globalmente ha fatto girare meglio la palla.

 

E naturalmente nelle circostanze in questione non poteva che esserci di mezzo Milito. L’attaccante rossoblù al terzo minuto si è liberato a sinistra in area e di destro ha calciato alto. Poi al 17’ si è guadagnato una punizione al limite dell’area. Posizione invitatante sprecata però con un destro ribattuto dalla barriera. Nella Samp solo Cassano ha avuto gli spunti migliori ma i compagni non l’hanno mai ben assecondato

 

La ripresa è iniziata nel segno del Genoa che al quinto minuto ha trovato il colpo di testa vincente di Milito. La Samp ha reagito con orgoglio ma ben poche idee: di occasioni gli uomini di Mazzarri ne hanno create pochine per sperare di cavarsela. Dopo due minuti annullato per fuorigioco un gol di Campagnaro. Poi tanti falli e nuovi gialli. Milito è uscito per infortunio, ma Cassano, unico in palla tra i suoi non ha inciso, Delvecchio e Franceschini hanno sempre sbattuto contro i difensori rossoblù. E al 37’ dall’ennesimo pallone scodellato in area è scaturito un assist per Fornaroli che ha battuto Rubinho. Il guardalinee ha annullato per fuorigioco davvero minimo. A letto godendo ci vanno i tifosi del Genoa.

 

 

IL TABELLINO 

SAMPDORIA-GENOA 0-1 (pt 0-0)
MARCATORE: 5′ st Milito
SAMPDORIA (3-5-2): Castellazzi; Campagnaro (35′ st Fornaroli), Gastaldello, Accardi; Padalino (39′ st Stankevicius), Del Vecchio, Sammarco, Franceschini, Pieri; Bellucci, Cassano. (83 Mirante, 3 Ziegler, 6 Lucchini, 14 Bottinelli, 88 Dessena). All. Mazzarri.
GENOA (4-3-1-2): Rubinho; Bocchetti, Biava, Ferrari, Criscito; Rossi (40′ Sokratis), Milanetto, Juric; Thiago Motta; Sculli (20′ st Vanden Borre), Milito (30′ st Palladino). (73 Scarpi, 11 Olivera, 15 Sokratis, 17 Jankovic, 23 Modesto). All. Gasperini.
ARBITRO: Stefano Farina di Novi Ligure
NOTE: angoli: 5-1. Ammoniti: Biava, Franceschini, Sculli, Thiago Motta, Milanetto, Del Vecchio, Campagnaro, Stankevicius per gioco scorretto. Padalino, Rubinho per comportamento non regolamentare, Cassano per proteste. Recuperi: 1′ e 5′. Al 7′ st annullato gol di Campagnaro per fuorigioco; 37′ st annnullato gol di Fornaroli per fuorigioco. Spettatori: 35 mila circa, di cui 14.357 paganti per un incasso lordo di 411.370 euro.

fonte: gazzetta dello sport

Info Sport | Serie A – Derby – Sampdoria-Genoa 0-1 (07/12/08)ultima modifica: 2008-12-08T00:07:33+01:00da sportblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento