Info Sport | Ultime Notizie Calciomercato in Italia ed Europa

Ultime Notizie Calciomercato in Italia ed Europa

 

 

Calciomercato.jpgMILAN: GOURCUFF
“Deciderò in tempo, verso la fine della stagione”. In un’intervista rilasciata oggi al giornale francese “Sud-Ouest”, il centrocampista del Bordeaux, Yoann Gourcuff, prova ad individuare il suo futuro. Il giocatore francese, ceduto in prestito dal Milan, non ha ancora deciso se restare o no al Bordeaux a fine stagione. “E’ troppo presto per pensarci ora, con tanti impegni di grande importanza, ogni tre giorni – spiega il capitano del club francese – non posso lasciarmi turbare dal futuro della mia carriera”.

 

 

BAYERN: RIBERY CHIEDE RINFORZI
Franck Ribery pone condizioni e, prima di firmare il rinnovo con il Bayern Monaco, chiede che il club si rinforzi sul mercato. “Mi trovo bene in Germania – ha detto all’ Equipema per me la cosa più importante è il miglioramento della squadra. Per restare voglio un Bayern che riesca a essere sempre più competivo, fino a puntare alla vittoria della Champions League“. Ribery dà una chiara indicazione ai suoi dirigenti: “Se potessi porterei subito qui Toulalan del Lione“.

CLUJ: TROMBETTA
Potrebbe essere vicina al termine l’avventura di Maurizio Trombetta sulla panchina del Cluj, uscito dalle competizioni europee e con una classifica deludente nel campionato rumeno. “La direzione del club analizzerà la situazione e deciderà nei prossimi giorni” ha detto il presidente Muresan, ma secondo la stampa il divorzio sarebbe ormai dietro l’angolo, con l’ucraino Protasov favorito come successore del tecnico italiano.

 

 

LIVERPOOL: KEANE
Non abbiamo alcuna intenzione di cedere Robbie Keane, anzi sono rimasto sorpreso quando l’ho letto sui giornali“. Così il tecnico dei Reds Rafa Benitez ha smentito le indiscrezioni sulla possibile partenza dell’attaccante irlandese. “Il primo periodo per un giocatore in un nuovo club non è mai facile, ma abbiamo fiducia in lui“.

 

 

 

MANCHESTER CITY: TORRES
57 milioni di euro. Secondo il Daily Mirror, il Manchester City sarebbe disposto a spendere una cifra simile, pur di arrivare all’attaccante del Liverpool Fernando Torres. Vista la difficoltà dell’operazione, è comunque pronta una soluzione di riserva a Manchester: si tratta di Craig Bellamy, che il West Ham dovrà con buone probabilità cedere per fare cassa.

 

 

 

TRE INGLESI SU SUAZO
Per il 29enne attaccante honduregno, in prestito al Benfica ma di proprietà Inter, si profila un’avventura in Premier League. Come riporta il Daily Mirror ci sarebbero ben tre club inglesi interessati al giocatore: Newcastle, Everton e Aston Villa. “Credo che sia difficile che torni all’Inter”, la conferma indiretta del padre di Suazo, Don Nico.

 

 

 

PALERMO: KONKO
L’esterno francese ex Genoa, poco utilizzato a Siviglia, starebbe meditando di tornare a giocare nel nostro campionato. Nei giorni scorsi il Palermo avrebbe avviato i primi contatti con la società andalusa per riportare il giocatore in Italia già a gennaio. A confermarlo è l’agente del giocatore, Daniele Conte, in un’intervista rilasciata al Giornale di Sicilia: “Un primo approccio da parte del club rosanero c’è stato – ha ammesso Conte – La soluzione sarebbe particolarmente gradita per il calciatore che ha capito come Palermo potrebbe farlo sentire nuovamente importante, ma non è una trattativa facile. Il Siviglia ha fatto un grosso investimento su Konko e vorrebbe aspettare prima di cederlo. Da qui a gennaio potrebbe succedere di tutto”.

 

 

 

CATANIA: ZENGA RINNOVA FINO AL 2010
Walter Zenga sarà ancora l’allenatore del Catania fino al 30 giugno 2010. Il 48enne tecnico milanese, arrivato la scorsa stagione dopo l’addio di Baldini e capace di conquistare all’ultima giornata la salvezza, ha prolungato per un’altra stagione l’accordo che lo lega agli etnei. In questo campionato Zenga ha conquistato 22 punti in 15 partite alla guida del Catania, con i rossazzurri al nono posto.

 

 

 

MILAN: ALEX
Il difensore brasiliano del Chelsea, chiuso dagli intoccabili Terry e Carvalho, vuole lasciare i Blues a gennaio. “Qualche giorno fa ho fatto sapere alla società che voglio andarmene – racconta Alex al Sun – ho già diverse richieste, ma devo discuterne prima con loro. Non è scontato però che il Chelsea mi faccia partire il prossimo mese”. Le squadre interessate al giocatore sarebbero il Milan e il Siviglia, pronte a sborsare per lui circa 10 milioni di sterline.

 

 

 

WOLFSBURG: PAZZINI
Il futuro di Pazzini è più che mai lontano da Firenze. “Il giocatore rientra nei nostri piani. Andrà al West Ham? Se farà questa scelta ne prenderemo atto”, ha detto Prandelli dopo la vittoria in Champions contro la Steaua, lasciando di fatto la decisione al giocatore. Intanto, mentre il ds degli Hammers Nani ha smentito un interesse per il giocatore (“Non rientra nei nostri piani”), spunta una richiesta del Wolfsburg di Barzagli e Zaccardo.

 

 

 

JUVE: SAVIO
Dopo aver perso Schweinsteiger (che ha rinnovato con il Bayern fino al 2012) la Juve pensa alle contromisure giuste per il centrocampo. E soprattutto pensa a un vice Nedved. Gli occhi della società bianconera sono ora puntati sul mercato italiano dove c’è un forte interesse per Savio Nsereko, giovane 19enne ugandese (ma con passaporto tedesco) attualmente al Brescia. Non sarà certo una vera alternativa al tedesco, ma può crescere molto.

REAL MADRID: ARSHAVIN
Adesso che Juande Ramos siede sulla panchina del Real Madrid, Arshavin pare sia più vicino alla Casa Blanca. Il tecnico spagnolo lo aveva già richiesto quando era al Tottenham (20 milioni di euro l’offerta finale). Il ‘Sun’, infatti, parla di contatti personali tra i dirigenti madridisti e il procuratore del giocatore russo. “Lo Zenit ha iniziato a trattare la mia cessione – ha detto il diretto interessato -. Ci sono club spagnoli, inglesi e italiani che mi stanno seguendo anche se non c’è nulla di ufficiale per adesso”.

 

 


PALERMO: FABIO SIMPLICIO
In Spagna si guarda con sempre maggior attenzione al mercato italiano; l’agente di Fabio Simplicio, Gilmar Rinaldi, ha dichiarato: “Ho ricevuto alcune telefonate da club spagnoli, ma per ora si tratta di sondaggi più che di trattative vere e proprie. Fabio, però, sta bene a Palermo e vorrebbe rimanere lì”.

 

 

NAPOLI: HAMSIK
Pare che l’arrivo di Juande Ramos abbia dato una notevole accelerata ai movimenti di mercato del Real Madrid, che pare sempre più interessato a due giovani talenti del campionato italiano, Zdravko Kuzmanovic e Marek Hamsik. L’agente di quest’ultimo, Jurelai Venglos, ha però voluto tranquillizzare i tifosi del Napoli: “Sono venuto a conoscenza del tutto dai giornali. Marek ora è a Napoli e si trova bene. Tutto il resto sono solo voci…”.

 

 

LAZIO: ELANO
La Lazio è alla ricerca di un centrocampista da affiancare a Ledesma e Brocchi, viste le prove non esaltanti di Mauri e Meghni. Per ora il club capitolino resta in posizione di attesa, ma le offerte non sembrano proprio mancare. Oltre alla ormai nota pista che porta a Elano del Manchester City, i biancocelesti continuano a tenere d’occhio Cabaye del Lille, mentre un nome interessante è quello del 18enne del Nacional di Montevideo, Facundo Piriz, seguito anche da Napoli e Sampdoria e che a novembre è stato in Italia per completare le pratiche per il doppio passaporto. 



PALERMO: AGLIARDI
Palermo? Per me è una seconda casa. Ero andato via solo per giocare con più continuità, ma ora non lo sto facendo e dunque tornerei lì molto volentieri“. Federico Agliardi, portiere ex rosanero e ora in forza al Rimini, dove fa da secondo a Pugliesi, non fa mistero di gradire un ritorno in Sicilia, ora che Fontana dovrebbe partire. “Non so effettivamente cosa sia successo in quel caso, vedremo comunque cosa accadrà a gennaio. Di certo io non resterò a Rimini”.

TRABZONSPOR: DENILSON
Il club turco Trabzonspor avrebbe individuato nel brasiliano Denilson il rinforzo ideale per il reparto offensivo. L’ex stella della nazionale verdeoro e del Betis Siviglia ha 31 anni e milita attualmente nel Palmeiras, ma si svincolerà a fine 2008 e potrebbe immediatamente trasferirsi in Turchia.

 

 

 

LIVERPOOL: BENITEZ VERSO IL RINNOVO
Rafa Benitez e il Liverpool sembrano andare verso il rinnovo del contratto, prolungando il loro accordo sino al 2013. Negli scorsi giorni si era parlato di difficoltà per il tecnico spagnolo, che però aveva smentito, dichiarando che era solamente necessario mettersi d’accordo sui programmi con i proprietari americani Hicks e Gillett.

 

 

 

NANI (WEST HAM): “BEHRAMI RESTA E PAZZINI NON VIENE”
Il direttore sportivo del West Ham, Gianluca Nani, smentisce le voci insitenti che vogliono la partenza di Valon Behrami e l’approdo a Upton Park di Giampaolo Pazzini. “Behrami resterà senza ombra di dubbio e posso anche dire che non è nostra intenzione portare in Inghilterra giocatori italiani. Di Michele? Abbiamo il diritto di riscatto su di lui, che non rientra nella lista di chi lascerà il club.

 

 

 

BAYERN MONACO: SCHWEINSTEIGER
Secondo l’agenzia d’informazione tedesca Sid, il Bayern Monaco avrebbe raggiunto l’accordo con il centrocampista Bastian Schweinsteiger per prolungare il suo contratto (che sarebbe scaduto nel 2009) sino al 30 giugno 2012, ritoccando sensibilmente verso l’alto l’ingaggio del nazionale tedesco, seguito con insistenza da Juventus e Real Madrid.

 

 

 

AGENTE HAMSIK: “IL REAL? SOLO VOCI”
Secondo i media di più paesi europei, tra i rinforzi ideali chiesti da Juande Ramos alla dirigenza del Real Madrid ci sarebbe Marek Hamsik, ma l’interesse, almeno per il momento, pare non essere concreto, almeno a giudicare dalle parole di Jurelaj Venglos, agente dello slovacco: “Io sono venuto a conoscenza del tutto dai giornali. Marek ora è a Napoli e si trova bene. Tutto il resto sono solo voci…

 

 

 

REAL MADRID: ZOKORA
Il nuovo tecnico del Real Madrid Juande Ramos è deciso a rinforzare il centrocampo, prelevando, secondo Marca, un giocatore da lui conosciuto molto bene per averlo allenato al Tottenham sino a pochi mesi fa. Si tratta dell’ivoriano Didier Zokora, classe 1980, arrivato in Inghilterra nel 2006 dopo aver ben figurato ai Campionati Mondiali.

 

 

 

LAZIO: MUDINGAYI
Sono molto legato all’ambiente della Lazio, ma per ora non ho ricevuto alcuna chiamata“. Il centrocampista del Bologna Gabi Mudingayi si è così espresso in merito a un suo ritorno in maglia biancoceleste. “Ero arrivato a Roma – ha proseguito il belga – perchè mi aveva voluto il presidente Lotito, poi sono state fatte delle scelte diverse e io non ce l’ho con nessuno per questo“. Vestire nuovamente la maglia della Lazio non dispiacerebbe certo a Mudingayi: “Se Rossi avesse bisogno di me, sarei pronto a correre lì. Se però non aveva bisogno prima, non credo che ne abbia adesso“.

 

 

 

HOFFENHEIM: HILDEBRAND
L’Hoffenheim vuole Timo Hildebrand. Lo scrive il quotidiano ‘Bild’, secondo il quale l’ex portiere della nazionale tedesca sarebbe vicinissimo alla firma con il club-rivelazione della Bundesliga. Hildebrand, 29 anni, si è svincolato la scorsa settimana dal Valencia. L’Hoffenheim, poco soddisfatto delle prestazioni di Daniel Haas e Ramazan Oczan, vuole migliorare il reparto. Jan Schindelmeiser, direttore sportivo della squadra capolista ex aequo con il Bayern, si è rifiutato di commentare l’indiscrezione della ‘Bild’.

 

 

REAL: HAMSIK E KUZMANOVIC
Juande Ramos è sbarcato a Madrid con le idee molto chiare. Il nuovo allenatore del Real, che ha sostituito Schuster conosce la squadra e le sue lacune: per questo è intenzionato ad andare subito sul mercato. La priorità dello spagnolo è quella di potenziare il centrocampo. Tra i papabili c’è di sicuro Lennon del Tottenham, ex squadra di Juande. E in Italia l’interesse è andato su due giocatori: Kuzmanovic e Hamsik.

 

 

CHELSEA: TUNCAY
E’ il centravanti turco Tuncay Sanli il primo obiettivo del Chelsea per il mercato invernale: già pronta un’offerta di 10 milioni di euro al Middlesbrough. Luiz Felipe Scolari è alla ricerca di un attaccante che possa giocare indifferentemente come prima o seconda punta e l’ex Fenerbahce, dal 2007 in Premiership, sembra avere le caratteristiche ideali. Ma secondo il Daily Mail la trattativa è tutt’altro che scontata dal momento che il Boro è già rassegnato a veder partire l’ex Roma Mido (destinazione Wigan).

 

 

JUVE: GALLAS
Alessio Secco era a Londra non solo per assistere alla sfida tra Chelsea, possibile avversario della Juve negli ottavi di Champions, e il Cluj. Il ds bianconero ha incontrato, infatti, il dg dell’Arsenal, Ivan Gazidis per parlare di William Gallas, il difensore in rotta con Wenger e già nel mirino del Milan. L’acquisto di un centrale non è priorità juventina, ma l’occasione è ghiotta. E potrebbe concretizzarsi già a gennaio.

 

 

DI CANIO: TARANTO O CHARLTON
Paolo Di Canio potrebbe presto sedere sulla panchina del Taranto. Secondo alcune indiscrezioni l’ex laziale è in pole, con Cabrini come alternativa. Per Di Canio potrebbero però aprirsi anche le porte dell’Inghilterra, perchè il Charlton (club di Prima Divisione, la nostra Serie B) è sul punto di esonerare l’attuale tecnico Parkinson e avrebbe intezione di sostituirlo proprio proprio con colui che ha lasciato un ottimo ricordo oltremanica per la sua esperienza con la maglia del West Ham.

 

 


SUNDERLAND: COSMI

Il viaggio in Inghilterra di Serse Cosmi potrebbe risultargli molto utile. Sembra più che probabile che il Sunderland sia interessato al tecnico umbro. Il club pare gli abbia offerto la panchina per ovviare alle dimissioni di Keane. Cosmi accetterebbe di buon grado, ma prima deve rescindere il contratto che lo lega al Brescia.

 

 

WEST HAM: PAZZINI
C’è anche il West Ham su Pazini. Secondo quanto riportato dal quotidiano La Nazione la Fiorentina sta mettendo a posto i dettagli per il mercato di gennaio. In partenza ci sono Papa Waigo, Pasqual e quasi anche, come dicevamo, Pazzini. L’offerta del club inglese rimane quella di qualche tempo fa: 8 milioni di euro, da scontare, eventualmente, con il cartellino di Behrami.

 

11 dicembre 2008

 

 

fonte

Info Sport | Ultime Notizie Calciomercato in Italia ed Europaultima modifica: 2008-12-11T18:45:00+01:00da sportblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento