Info Sport | Serie A: Lazio – Palermo 1-0 (20/12/08)

Serie A: Lazio – Palermo 1-0

 

Lazio - Palermo Serie A.jpgLa Lazio ha battuto il Palermo 1-0 (0-0) nel primo anticipo della 17/a giornata di serie A. Ha deciso un gol di Tommaso Rocchi al 66′. Nel primo tempo maggior possesso palla dei biancocelesti che si vedono anche annullare un gol (fuorigioco di Zarate).Il Palermo risponde con conclusioni da fuori. Lazio in vantaggio al 66′ con Rocchi che mette dentro un cross di Meghni. I rosanero mancano il pari al 67′ con Bresciano e al 73′ restano in 10 per l’espulsione di Balzaretti.

Minuto 13′ della ripresa, Zarate lascia il posto a Rocchi. I due non si amano: l’argentino pur di non uscire dal lato panchine, si fa mezzo giro di campo per non incrociarlo. Ma Rocchi segna, la Lazio vince 1-0 contro il Palermo e conquista i tre punti a più d’un mese di distanza dall’ultima volta (9 novembre, 3-0 al Siena doppietta di Rocchi). La rezione dei siciliani è smorzata perché Balzaretti viene espulso e Miccoli esce per problemi muscolari. Ballardini alla fine se la prende con l’arbitro ma in 90′ Carrizo non ha fatto una parata degna di nota. Natale di lavoro per tutti.

 

Delio Rossi fa i conti con la defezione di Rozehnal (febbre) e lancia Meghni con Foggia in una sorta di centrocampo a quattro dietro alle due punte Pandev e Zarate. Nel Palermo Ballardini non rischia Cavani e al suo posto c’è Succi in coppia con Miccoli. Partita a scacchi, nel primo tempo, dove protagonista è soltanto la paura di prenderle. Il duello che si ripropone più spesso è tra Foggia e Kjaer, con il danese vincitore ai punti. Il vero Zarate si vede soltanto al 29′ quando segna con un gran tiro ma Gava annulla per fuorigioco (giusto). E il Palermo? Qualche buon lancio di Liverani, qualche sgroppata di Cassani e un tiro di Miccoli, alto.

 

Delio Rossi non può essere contento. Anche nella ripresa in 10′ solo due uscite di Amelia, troppo poco. Si cambia: dentro Rocchi, fuori Zarate. Sul volto dell’argentino cala la notte, su quello del veneziano spunta il sole: il primo colpo di testa è alto di poco, il primo tiro in porta è gol. E’ il 21′, Ledesma pesca Meghni sulla sinistra, il cross d’esterno è soltanto da spingere dentro e Rocchi non sbaglia. Riecco la Lazio: Foggia indiavolato prima costringe Amelia a una grande parata, poi centra il palo esterno. Il Palermo invece perde Balzaretti (espulso) e Miccoli (problemi muscolari). E’ il 33′, ma è come se fosse finita.

 

 

fonte

Info Sport | Serie A: Lazio – Palermo 1-0 (20/12/08)ultima modifica: 2008-12-20T20:28:00+01:00da sportblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento