Calcio: Delio Rossi lascia la Lazio

Delio Rossi lascia la panchina della Lazio. Lo ha comunicato lo stesso allenatore, in una conferenza stampa a Formello. ‘E’ stata una scelta non facile, ma ponderata’, ha detto il tecnico. ‘Mi sono accorto di non essere piu’ il centro del progetto tattico della Lazio’, ha aggiunto.

Lazio Delio Rossi.jpg
Formula 1 sul tuo PC.jpg

Come era prevedibile dopo l’incontro avvenuto sabato tra l’allenatore e il presidente della Lazio, Delio Rossi lascia la panchina biancocelese. Lo ha comunicato lo stesso allenatore, nel corso di una conferenza stampa in corso a Formello. ”E’ stata una scelta non facile, ma ponderata”, ha detto il tecnico. ”Mi sono accorto di non essere più il centro del progetto tattico della Lazio”, ha aggiunto.

Rossi è un fiume in piena, ma non fa polemica. Anzi, è al limite della commozione. “Mi dispiace anche perche’ quando alleno una squadra penso di rimanerci a vita – ha sottolineato – altrimenti non riesco a tarsmettere qualcosa. A Roma ho comprato anche casa, ci vivrò in futuro. Formello è la mia casa e ci tenevo a dare qui l’addio. Dispiace perché c’è ancora tanto da fare. Secondo me non doveva andare così, però e andata così. Sono molto sereno, mi sono accorto di non fare più parte di questo progetto tattico. E’ una decisione maturata quindici giorni fa. Una scelta ponderata: è finita”.

Tutto il Tennis Gratis sul tuo PC!.jpg

Inevitabile fare un bilancio. Che per l’ormai tecnico biancoceleste è più che positivo. “Dopo 4 anni bisogna fare un bilancio e penso che sia positivo con tre qualificazioni alle competizioni europee tra Champions e Uefa – ha fatto i conti – . Quest’anno abbiamo vinto la Coppa Italia che darà alla Lazio la possibilità di partecipare alla nuova coppa Uefa e la possibilità l’8 agosto, con la Supercoppa, di potere alzare un nuovo trofeo. Ogni anno è cambiata la squadra, si è ricominciato da capo e abbiamo fatto sempre bene”.

Rossi tiene a un adido indolore. “In questo momento il mio pensiero va a ringraziare la società, che mi ha portato in una piazza prestigiosa. Ringrazio tutti i giocatori, nessuno escluso e tutti quelli che mi hanno messo in condizioni di poter lavorare. Parlo anche dei magazzinieri, dottori, massaggiatori, tutti. Il ricordo più bello? Proprio quello della Coppa Italia”, ha ribadito.

Sul futuro: “Non ho mai pensato al mio futuro perché pensavo fosse ancora nella Lazio. Rispetto ai miei colleghi poi non mi so vendere, non sono mediatico, ma penso che alla lunga questo paghi. E’ vero che sono venute diverse società a cercarmi ma non ho voluto neppure sentire quello che avevano da propormi. Ho detto a tutti che la mia priorità era la Lazio perché prima di intraprendere un nuovo rapporto volevo chiudere questo. Da fuori però ho visto anche alcuni giochini che sono passati sopra la mia testa”.

Calcio: Delio Rossi lascia la Lazioultima modifica: 2009-06-08T14:54:56+02:00da sportblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento