Lazio: Presentazione Ballardini Prima Conferenza Stampa

La Lazio ha presentato oggi il nuovo allenaore Davide Ballardini che esordisce subito confame e grinta ”La Lazio deve avere chiaro un obiettivo: essere sempre competitiva. E’ un dovere, in qualsiasi manifestazione”. Il nuovo tecnico biancoceleste si e’ presentato cosi’ a Formello. Parlando del suo metodo di lavoro ha aggiunto: ”Importanti sono i principi del gioco e le qualita’ dei giocatori. Poi viene la disposizione in campo, la veste tattica. Dire ora come giochera’ la Lazio non sarebbe giusto. Ma ho le idee chiare su come esaltare le qualita’ dei miei uomini”.

Ballardini nuovo allenatore lazio.jpg

Si è presentato così, a Formello, Davide Ballardini, nuovo allenatore dei biancocelesti. “Ho già le idee chiare su come esaltare le qualità dei miei uomini. Zarate? Deve ancora crescere molto. Però ha già qualità fuori dal comune“.

Ballardini vivrà la Lazio 24 ore al giorno” ha detto il presidente Lotito. “Il suo motto sarà ora et labora“.

Poi un pensiero al mercato in entrata: “Nedved è un grandissimo giocatore, ma faccio fatica a parlarne, è un giocatore che piace a chiunque per l’uomo che è, per le qualità che ha e per la carriera che ha fatto. Di più non posso dire“.

Stessa prudenza quando si affronta l’argomento Acquafresca. “Io so che la Lazio ha dei grandi giocatori, per tutto il resto è prematuro fare altri discorsi. La Lazio ha tanti giocatori di qualità, ci penserei bene prima di portare qualche giocatore qui, perché qui in ogni reparto c’è grande qualità. Quando ero a Cagliari e l’anno scorso a Palermo ero preoccupato quando affrontavo la Lazio perché ha giocatori di grande qualità“.

Ballardini non vede l’ora di giocare il derby: “Una partita che già da spettatore ti dà sensazioni forti e non posso immaginare che cosa sarà viverlo da allenatore“.

Lazio: Presentazione Ballardini Prima Conferenza Stampaultima modifica: 2009-06-16T20:05:00+02:00da sportblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento